I SONDAGGI ED ALTRE COSE LE TROVATE TUTTI SU QUESTA PAGINA FACEBOOK!!!

I SONDAGGI ED ALTRE COSE LE TROVATE TUTTI SU QUESTA PAGINA FACEBOOK!!!
Dylan Dog, l'horror, il cinema e tutto ciò che ruota attorno all'universo dell'Indagatore dell'Incubo!

Ecco la classifica finale del sondaggio "VOTATE IL MIGLIOR DYLAN DOG TRA I PRIMI 100 NUMERI"!

Ecco la classifica finale del sondaggio "VOTATE IL MIGLIOR DYLAN DOG TRA I PRIMI 100 NUMERI"!

martedì 19 giugno 2012

Si vola ai quarti...ma Balotelli ci riempie di vergogna.


Alla fine i biscotti sono rimasti in pasticceria.
Troppo polverone era stato sollevato, troppa infamia avrebbe portato ai campionissimi spagnoli una eventuale mossa studiata a tavolino per eliminare una squadra notoriamente rognosa nelle partite secche.
Alla fine ha prevalso il buon senso sportivo, la Spagna batte la Croazia e noi facciamo (finalmente) altrettanto contro la squadra più modesta del torneo e giocando la peggiore partita del girone; ma in fondo meglio meno qualità ma più sostanza nel risultato finale. 
Era l'essenziale per poter continuare a sognare in azzurro.

Il gol di testa di Cassano nel primo tempo, che ha rischiato di diventare un "gol fantasma"
Pirlo e Cassano, i nostri due geni
Lo splendido gol in semi rovesciata del testa di cazzo (non merita neanche di essere chiamato per nome)
Insomma, tutto molto bello; con i gol di Cassano e Balotelli, sono andati in gol tutti e quattro i "grandi protagonisti annunciati" (dopo Di Natale e Pirlo) degli azzurri impegnati da Prandelli in questa avventura europea, i superfuoriclasse che dovrebbero trascinare, col loro estro e talento calcistico puro, la nostra amata Nazionale sul tetto d'Europa.
Ma non potevamo farci mancare un vistoso neo, una brutta, bruttissima, anzi diciamo pure pessima immagine che proprio non era il caso di vedere......cioè questa:

Dai Bonucci, fai una cosa buona nella tua vita, spaccagli quella faccia di merda al testa di cazzo...fallo per tutti noi!!!


Hai a malapena vent'anni, sei popolare, hai tutte le donne che vuoi ai tuoi piedi, sei miliardario, hai tutto nella vita, molto ma molto di più di quanto tu possa meritare, fai un lavoro in cui devi tirare dei calci ad un pallone, vesti la maglia di una delle Nazionali di calcio più importanti e prestigiose del mondo, fai il gol più importante della tua breve carriera.....e cosa fai? Non esulti nemmeno? Anzi, hai anche il coraggio di incazzarti e prendertela col mondo, di sbraitare come una bestia rognosa e sputare su quella stessa maglia che rappresenta il tuo Paese? 
Mario, sei una vergogna per tutto lo sport.
Lo eri già quando buttasti in terra la maglia dell'Inter appena conquistata la finale di Champions League, lo sei ancora di più ora, che ad infangare non è la maglia di un club ma quella della Nazionale.
Sei veramente uno schifo d'uomo, sei un nulla, una testa di cazzo come poche altre ce ne sono mai state nella storia del calcio mondiale, ti meriti tutti i peggiori insulti che ti si possa fare.
Spero che il signor Prandelli mantenga fede al suo "codice etico del calcio" e ti estrometta definitivamente dal progetto azzurro dove non meriti di stare.


Nessun commento:

Posta un commento